Questo mese Bitcoin.com ha lanciato due servizi che aiutano a facilitare l’adozione di bitcoin in contanti e la rimessa criptata via e-mail. In un recente video del 5 giugno, Roger Ver di Bitcoin.com ha mostrato gifts.bitcoin.com, una nuova funzionalità che permette agli individui di inviare carte regalo BCH via email. Inoltre, Bitcoin.com ha anche lanciato send.bitcoin.com, uno strumento che fornisce agli utenti la possibilità di inviare denaro in diverse valute locali sfruttando il contante bitcoin.

Bitcoin.com è entusiasta di lanciare due nuove funzionalità questo

Bitcoin.com è entusiasta di lanciare due nuove funzionalità questo mese che forniscono una maggiore accessibilità alla crittovaluta su scala globale. Entrambe le nuove funzionalità funzionano con la posta elettronica ed entrambe rendono facile l’invio di regali e rimesse utilizzando la rete Bitcoin Cash (BCH). Il 5 giugno 2020, Roger Ver di Bitcoin.com ha introdotto gifts.bitcoin.com che dà a chiunque la possibilità di inviare BCH a chiunque, in qualsiasi parte del mondo, via email.

Le basi dell’utilizzo di gifts.bitcoin.com sono relativamente intuitive e basta premere il tasto „go“ per creare nuovi regali. Dopo di che, è sufficiente confermare il seme di recupero e iniziare a costruire il regalo. Essenzialmente questo comporta l’impostazione dell’importo, della valuta e dell’indirizzo e-mail al quale si desidera inviare i regali.

Da qui vi verrà consegnata una fattura in modo da poter pagare utilizzando il vostro portafoglio di contanti Bitcoin Era e il destinatario deve semplicemente controllare la sua casella di posta per reclamare i suoi regali. Il video di quattro minuti su Youtube con Ver offre una visualizzazione passo dopo passo su come utilizzare gifts.bitcoin.com.

Il sito web mostra anche che ci sono stati 2.010 BCH regali reclamati, 386 scaduti e 240 non reclamati su 83,6 BCH spesi al momento della pubblicazione.

Non molto tempo dopo il rilascio del servizio

Non molto tempo dopo il rilascio del servizio gifts.bitcoin.com, Bitcoin.com ha lanciato anche send.bitcoin.com. Il servizio fornisce agli utenti la possibilità di inviare rapidamente pagamenti BCH a qualsiasi indirizzo e-mail. Lo strumento è velocissimo e Ver ha recentemente spiegato in un’intervista che chiunque in qualsiasi paese può sfruttare il servizio.

„Non importa di quale nazionalità siano, in quale Paese risiedano o altro“, ha spiegato Ver tre giorni fa. „Se possono accedere alla posta elettronica, possono accedere al loro Bitcoin Cash“. Bitcoin.com non conserva mai una copia della chiave privata“.

Ver ha anche spiegato che se la transazione non viene rivendicata, il mittente riceverà indietro i fondi. „Teniamo una transazione firmata per rimborsare il BCH al mittente dopo il numero di giorni specificato. In questo modo, se il destinatario non reclama mai il suo denaro bitcoin, il mittente lo riavrà automaticamente indietro“, ha aggiunto.

Analogamente al servizio regali, send.bitcoin.com è molto facile da usare. Tutto quello che devi fare è inserire l’indirizzo e-mail di destinazione e il nome del mittente, aggiungere un promemoria, selezionare l’importo da inviare, selezionare una valuta locale da una miriade di opzioni e aggiungere il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche (opzionale).

Infine, è necessario compilare l’indirizzo di rimborso e scegliere una data di scadenza. Basta pagare l’importo indicato dopo che tutti i campi sono stati completati e di nuovo il destinatario deve semplicemente controllare la sua casella di posta elettronica per richiedere il suo bitcoin cash (BCH).

Su Bitcoin.com siamo entusiasti di offrire strumenti di crittovaluta di classe mondiale che forniscono alle persone modi per promuovere la libertà economica. Bitcoin.com, uno dei più antichi e affermati innovatori di crittovaluta al mondo, con milioni di possessori di portafogli in tutto il mondo. La nostra speranza è che strumenti come gifts.bitcoin.com e send.bitcoin.com continuino a sostenere e accelerare l’adozione del contante bitcoin.